Colli di Poianis

COLLI DI POIANIS: LA CANTINA IN FRIULI

Quella di Colli di Poianis, azienda vinicola in Friuli, è una storia familiare scritta con l’alfabeto autoctono, composto da grappoli, pendii erbosi e gesti che sopravvivono al tempo, tramandati da una generazione alla successiva. I primi vigneti coltivati da nonno Domenico Marinig nell’800 resistono alla Grande Guerra e prendono vigore nelle mani del giovane Paolino, che negli anni ‘20 inaugura la vecchia cantina. Nel 1990 il figlio Gabriele raccoglie e dà nuovo impulso al progetto curato per 77 anni dal padre, ristrutturando la sede produttiva e affinando l’arte dell’accoglienza.

Memoria storica parzialmente perduta. Famiglia modesta che vive di agricoltura.

ORIGINI

Nonno Paolino torna in Friuli Ha solo 15 anni e inizia la coltivazione del vecchio vigneto di famiglia.

IL SOGNO

Gabriele ha realizzato il sogno di suo padre.
Da quel giorno curiamo i vigneti di famiglia con grande passione e consapevolezza.

Abbiamo ricevuto il prestigioso Premio Nonino Risit d’Aur, per aver impiantato uno dei primi nuovi vigneti a Schioppettino, con l’impegno di valorizzare le varietà autoctone delle uve.

REALIZZAZIONE

Restauro della stalla dei miei nonni in Bed&Breakfast e Sala Degustazioni.

ALLOGGIO E OSPITALITÀ

LA FAMIGLIA

Molto più che una cantina in Friuli Venezia Giulia: Colli di Poianis si presenta oggi come una famiglia allargata, frutto dell’incontro e della condivisione di principi e visioni della storica famiglia Marinig con la famiglia Cescutti. A completare il quadro, una squadra di giovani collaboratori che nutrono per l’azienda un grande senso di appartenenza.

TEAM

LA CANTINA IN FRIULI: DOVE SI INCONTRANO LE GENERAZIONI

La nostra cantina in Friuli è il luogo della riscoperta e della conservazione delle più antiche pratiche enologiche tramandate da papà Paolino a Gabriele: il grande rispetto per il vino, il lento scorrere del tempo e delle stagioni, l’approccio alle diverse condizioni climatiche e alle fasi lunari.

Le scelte che quotidianamente adottiamo in vigna e in cantina, quindi, sono la naturale applicazione della nostra filosofia: le potature scandite dal calendario lunare, la vigna lasciata inerbita, le frequenti rincalzature e scalzature.

Ma la nostra cantina in Friuli è anche il luogo dove le più moderne tecnologie si affiancano, discrete, alla tradizione. Innovandola, senza mai soverchiare i convincimenti e i valori trasmessi di padre in figlio.

LA BARRICAIA

La barricaia è la magia: il luogo cui affidare il sonno dei vini giovani per un viaggio nel tempo che, al risveglio, li vedrà maturi e vigorosi. Grazie a un percorso di ricerca decennale sui legni abbiamo maturato una grande consapevolezza sul loro potenziale e utilizzo.

Dall’acacia al rovere francese, i nostri vini evolvono in barriques e tonneaux scelte perché capaci di valorizzarne identità e caratteristiche, fino al raggiungimento del perfetto punto di equilibrio. La maturazione diventa così espressione del terroir e del vitigno, si evolve fino a divenire quel tratto sensoriale inconfondibile che da sempre connota lo stile dei vini creati qui, a Colli di Poianis, azienda vinicola in Friuli.